Rendere possibile l’impossibile | Università popolare 2019

RENDERE POSSIBILE L’IMPOSSIBILE: IL NOSTRO MODO DI LEGGERE LA POLITICA

Da decenni la classe dominante ci propina il mantra neoliberista, dicendo che “non ci sono alternative”. E dal loro punto di vista è vero. Ma non dal nostro: non dal punto di vista degli oppressi, di coloro che scappano da fame, guerra, miseria e devastazioni ambientali. È necessario, oggi più che mai, aprire le nostre menti a vie alternative all’attuale società capitalista.

Un’alternativa ambientale che guardi all’ecosocialismo come strumento per superare la devastazione che è sotto i nostri occhi. Un’esperienza internazionale che nel Kurdistan martoriato dall’Isis, dalle armi turche, dal silenzio connivente delle potenze europee, sta cercando di costruire una società diversa. Una società che riconosca finalmente il giusto un ruolo alle donne, che nel mondo capitalista e patriarcale continuano a subire discriminazioni. Senza dimenticare le esperienze locali che, tenacemente e controcorrente, tentano nei territori del nord Milano di perseguire una proposta concreta di alternativa, attraverso la lotta insieme ai soggetti oppressi.

PROGRAMMA
***
SABATO 28 SETTEMBRE 2019

15.00: PRESENTAZIONE DELL’UNIVERSITÀ

15.30: POLITICA INTERNAZIONALE
Il confederalismo democratico in Kurdistan: un modello di società plurale e autorganizzato.

18:30: aperitivo conviviale

***
DOMENICA 6 OTTOBRE 2019

10.30: FEMMINISMO OGGI
A partire dall’esperienza dello sciopero globale femminista dell’8 marzo, come la lotta intersezionale contro il patriarcato sia necessaria per la liberazione di tutte le soggettività oppresse?
Relatrice: Federica Chierici – Non Una Di Meno – Milano

13.30: pranzo conviviale a cura della Casa in Movimento

15.30: ECOSOCIALISMO O BARBARIE
Non si può essere ambientalisti senza essere anticapitalisti.
Relatore: Bruno Buonomo – Collettivo ecosocialista metropolitano – Roma

***
VENERDÌ 11 OTTOBRE 2019

21.00: LA SITUAZIONE POLITICA E SOCIALE CHE ABBIAMO INTORNO
Partendo dalle lotte territoriali a Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo e altre realtà del nord Milano, come iniziare la trasformazione della società a partire da una realtà territoriale, con pratiche alternative e in grado di incidere sulla lotta e sull’azione politica.
Relatori: Unione Inquilini Sesto San Giovanni, Collettivo 20092 Cinisello, Il Sestante Sesto San Giovanni

***

A cura di Rosso in Movimento, gruppo di autoformazione e discussione politica
c/o Casa in Movimento – via Neruda 5 – Cologno Monzese (MI)

NB: Costo dei pasti a carico dei partecipanti.
Per info: mattanasi72(at)gmail.com – joedisagio(at)gmail.com

Anni 70 a Cologno | 12.04.2019

 

A partire da un breve filmato (35′) autoprodotto per la campagna elettorale del 1976, racconteremo la Cologno di quegli anni: il circolo “La Comune”, le lotte operaie, il movimento femminista, i mercatini popolari contro il carovita, il diritto alla casa, il protagonismo giovanile, la controcultura…

Per non perdere memoria del fermento e dei movimenti che hanno animato la nostra città negli anni ’70, per capire cosa la storia di quegli anni può insegnare al presente.

Vi aspettiamo
venerdì 12 aprile
ore 20:45,
presso la Casa in Movimento

via Neruda 5 – Cologno Monzese.

Organizzano:
Laboratorio contro la guerra infinita
– On the road again – Anni 70 a Cologno
– Gruppo di auto-formazione Rosso in Movimento

Ingresso riservato ai soci – tesseramento gratuito

Rosa Luxemburg | 14.03.2019

Il 15 gennaio 1919, nella complicata situazione della Repubblica di Weimar, l’attivista rivoluzionaria Rosa Luxemburg veniva assassinata dalle milizie reazionarie dei Frei Korps. Con lei veniva ucciso anche Karl Liebknecht.

A un secolo da quegli eventi, il gruppo di autoformazione “Rosso in Movimento” vuole interrogarsi sulla figura e sull’eredità teorica di Rosa Luxemburg. E vuole farlo nel mese di marzo, simbolo delle lotte per la liberazione dall’oppressione di genere.

Giovedì 14 marzo 2019
ore 20:45
Casa in Movimento
via Neruda 5 – Cologno Monzese

 

Gilet Gialli | 17.01.2019

Incontro di autoformazione sul tema delle mobilitazioni dei Gilet Gialli (Gilets Jaunes) delle ultime settimane in Francia.

Cos’è questo fenomeno? Chi ne fa parte? Cosa rivendica?
Si cercherà di capirne qualcosa tutt* insieme.

Per rispondere alle domande, infatti, i/le partecipanti sono invitat* a condividere articoli, approfondimenti o riflessioni sull’argomento.

QUI si trovano i materiali che consigliamo di leggere per prepararsi all’incontro.

La partecipazione è come sempre libera e gratuita; non ci sono espert*, tutt* hanno modo di esprimere la propria opinione.

Giovedì 17 gennaio 2019
ore 20:45
Casa in Movimento
via Neruda 5 – Cologno Monzese

Sovranismo e populismo | parte 2

Secondo incontro di autoformazione a cura del gruppo Rosso In Movimento sui temi del sovranismo e populismo.

In questa serata, ci concentreremo sul sovranismo, argomento al centro dibattito politico. Cos’è? Che interessi difende? Come comunica? Esiste un sovranismo di sinistra?

Per rispondere, i/le partecipanti sono invitat* a condividere articoli, riflessioni o frammenti di libri sull’argomento.

La partecipazione è come sempre libera e gratuita; non ci sono esperti, tutti hanno modo di esprimere la propria opinione.

Come per il primo incontro, accoglieremo QUI i materiali utili alla discussione.

Giovedì 13 dicembre 2018
ore 20:45
Casa in Movimento
via Neruda 5 – Cologno Monzese

Le forme dell’organizzazione politica | 4° incontro

Quarto e ultimo degli incontri tematici che costituiscono il filo conduttore del gruppo di discussione e auto-formazione “Rosso in Movimento”.
 
Per l’anno sociale 2017-2018, infatti, abbiamo scelto di concentrarci sulle forme dell’organizzazione politica (lotte, partiti, movimenti, caratteristiche, differenze, ecc.).
 
In questa quarta puntata l’obiettivo è fare un bilancio del percorso e tracciare il profilo dell’organizzazione che vorremmo, a partire dai seguenti nodi tematici:
– differenza tra partiti e movimenti e loro rapporto reciproco;
– rapporto con i soggetti di rifermento;
– rapporto con le istituzioni;
– rapporto con le scadenze elettorali;
– dialettica tra partecipazione e delega;
– dialettica tra leaderismo e democrazia interna;
– presenza della burocrazia e conseguenze sulla vita dell’organizzazione.
 
La partecipazione è come sempre libera e gratuita; non ci sono esperti, tutti hanno modo di esprimere la propria opinione. QUI i materiali dei precedenti incontri.
 
Mercoledì 20 giugno 2018
ore 20.45
Casa in Movimento
via Neruda 5 – Cologno Monzese

Le forme dell’organizzazione politica | 2° incontro

Secondo degli incontri tematici che costituiranno il filo conduttore del gruppo di discussione e auto-formazione Rosso in Movimento.

Per l’anno sociale 2017-2018, infatti, abbiamo scelto di concentrarci sulle forme dell’organizzazione politica (lotte, partiti, movimenti, caratteristiche, differenze, ecc.).

In questa seconda puntata abbiamo deciso di indagare sull’evoluzione dei partiti politici negli ultimi due/tre decenni. Si sente spesso parlare di partiti-azienda, partiti personali, partiti “liquidi”, partiti che perdono iscritti, partiti che prendono decisioni su piattaforme virtuali, partiti che non si chiamano più “partito”, ecc.
Cosa c’è di vero in queste narrazioni e cosa è forzatura giornalistica o ideologica?

Per rispondere, i partecipanti sono invitati a condividere articoli o frammenti di libri sull’argomento.

La partecipazione è come sempre libera e gratuita; non ci sono esperti, tutti hanno modo di esprimere la propria opinione.

Mercoledì 21 febbraio 2018
ore 20.45
Casa in Movimento
via Neruda 5 – Cologno Monzese

 

Le forme dell’organizzazione politica | 1° incontro

Primo degli incontri tematici che costituiranno il filo conduttore del gruppo di discussione e auto-formazione “Rosso in Movimento”.

Per l’anno sociale 2017-2018, infatti, abbiamo scelto di concentrarci sulle forme dell’organizzazione politica (lotte, partiti, movimenti, caratteristiche, differenze, ecc.).

In questa prima puntata abbiamo deciso di partire dal racconto biografico dei/delle partecipanti:
– hai avuto in passato o hai esperienze di attivismo tuttora in corso?
– se sì, con che caratteristiche (ad es. il rapporto con le istituzioni)?
– che cosa hai imparato?
– quali sono stati i limiti e quali i meriti?

La partecipazione è come sempre libera e gratuita; non ci sono esperti, tutti hanno modo di esprimere la propria opinione.

Mercoledì 13 dicembre 2017
ore 20.45
Casa in Movimento
via Neruda 5 – Cologno Monzese